di Maestra Rosalba

lunedì 9 marzo 2009

Poesia di Pasqua 2009

Chi insegna in classi "cosmopolite" sa bene che oggi parlare di una ricorrenza come la Pasqua è diventato spesso un problema dovuto al rispetto delle opinioni individuali, che spesso più che legate ai singoli alunni sono dovute a scelte delle famiglie.
Negli anni ho sempre evitato a prescindere della tipologia degli alunni con cui avevo a che fare di addentrarmi in tematiche prettamente religiose o che si identificano in una singola religione, siccome ho sempre pensato di non poter evitare di affrontare contenuti come il Natale o la Pasqua, l'ho fatto in maniera un pò laica, per cosi dire, raccontando i fatti e affrontando la tematica della pace e della possibilità di rinascita, è un tema comune a tante religioni e parlare di Pasqua non significa riferisi necessariamente a una, ma semplicemente affrontare differenza di usi, e sottolineare le cose che accomunano.
Ecco una poesia sulla Pasqua che sottolinea il tema della rinascita e della pace, senza riferimenti religiosi:
Rinascita

Pasqua di speranza
lentamente avanza,
aprendo il velo nero
di nubi che coprono il cielo.

Arriva l'azzurro sereno
dopo un arcobaleno,
azzurro di sole radioso
dono di pace prezioso.

Che la luce di tale splendore
ricopra ciascuno d'amore.
Rosalba

Versione su word scaricabile



Articoli correlati per categorie


6 riflessioni:

danila il 9 marzo 2009 16:53 ha detto...

bellissima Rosy!!! mi hai lasciato senza parole! Complimenti.un abbraccio da Bologna, baci dany.
Finalmente riesco ad essere la prima a commentare!!! hi hi...

elisa il 9 marzo 2009 17:54 ha detto...

Cara Rosy ,già a Pasqua! io a malapena mi sono ripresa dal Carnevale! e c'è pure la festa del papà da far...
il tempo vola, galoppa e tante cose da approfondire ....io rincorro il tempo ma lui scappa, non si volta indietro.
baci, baci! la poesia è molto bella e pure la ciambella doveva essere tanto buona! complimenti
un caro baciotto

elisa il 9 marzo 2009 17:56 ha detto...

ah dimenticavo la poesia del papà è carinissima...peccato che i miei pargoli stiano crescendo e vorrei proporgli qualcosa di più da grandi.
certo che i piccoli di prima saranno carinissimi quando la reciteranno!
ancora saluti

Rosy il 9 marzo 2009 18:21 ha detto...

Ciao Elisa, mannaggia all'ispirazione che m'è venuta oggi (scherzo!)
si è presto per Pasqua, mi metto avanti con il lavoro, inizia un periodo di corsi vari e chissà quanto tempo mi resterà per aggiurnare il blog.
Per i più grandi si può anche pensare di creare insieme a loro una poesia da studiare. Anche se è vero come dici te che il tempo non basta mai e vorremmo fare tante cose! Un baciotto a te

costanza il 9 marzo 2009 22:43 ha detto...

ciao, rosy. grazie per il commento, è incoraggiante. a costo di sembrare scontata ricambio il complimento: le ragioni per le quali mi sono infilata fra i tuoi lettori conducono tutte alla validità delle cose che pubblichi. al prossimo post.

Rosy il 10 marzo 2009 15:15 ha detto...

Grazie Costanza :-) un saluto e a presto

 

Lettori fissi

Chi sono

La mia foto
"Si impara scambiando conoscenza"

Crescere Creativamente: per bambini e non solo Copyright © 2009/2015 Gadget Blog is Designed by Ipietoon Sponsored by Online Business Journal

Questo blog è visibile in maniera ottimale con IE7 - IE8 - Firefox

Privacy Policy and Privacy e Cookie