di Maestra Rosalba

domenica 10 ottobre 2010

Dal Testo Poetico Alla Prosa

Nel testo poetico abbiamo fatto apprezzare agli alunni una delle più alte forme artistiche, espressione dei tanti sentimenti che animano i cuori dei poeti: per mestiere, per diletto, per passione o protesta. L'obiettivo non è solo quello di far conoscere la tipologia testuale, più ambiziosamente si spera che gli alunni imparino ad esprimersi anche coi versi.

Il passaggio dalla poesia alla prosa
Ogni poesia non solo si presta all'interpretazione delle emozioni e i sentimenti, ma si traduce in altrettanti testi. Sono operazioni difficili per i bambini della terza classe della  Primaria: non è facile passare da due diversi registri comunicativi. Il loro raccontare è fatto ancora di frasi non sempre presentate con  nesso causale e ordinate temporalmente. O meglio c'è chi ha fatto il salto entrando nel mondo del saper raccontare scrivendo, e chi ancora lo deve fare. Lo scrivere poesie è per ora una capacità che dobbiamo coltivare, è fatta di piccoli accenni  di ingenue frasi rimate. Proprio questa ingenuità le rende preziose e uniche:

Uno stralcio dei nostri lavori
Dalla poesia alla prosa, dalla prosa alla poesia

Improvvisiamo con gli alunni un testo in forma di prosa che si presti a essere trasformato in immagini poetiche. Io ho evitato di portarlo pronto, ho chiesto a loro di trovare frasi che descrivano una situazione: il tramonto, l'amicizia ad esempio.

Il tramonto
“Ho visto ieri sera il sole andare giù lentamente dentro il mare. Il sole era bellissimo arancione e rosso. Sul mare si vedeva il riflesso dorato allungarsi fino a riva.”

Proviamo ora a chiedere ai bambini di trasformare le frasi in poesia e se possibile di trovare una rima finale, come in questo esempio fatto proprio dai bambini:

Il tramonto
Il riflesso del sole sul mare era molto colorato
ed anche un po’ dorato.
Ho visto il sole tramontare
sembrava che si voleva bagnare.
Il sole era bello
come un gioiello.
Il resto lo potete leggere in questo file di download, chiaramente abbiamo fatto anche l'operazione inversa, passare dalla poesia alla prosa, aiutandoci con un testo pronto.

Dalla prosa alla poesia, dalla poesia alla prosa

Il testo poetico (prima parte)


Articoli correlati per categorie


2 riflessioni:

rosy il 10 ottobre 2010 22:02 ha detto...

Brava Maestra è sempre un piacere leggerti
I tuoi alunni son sicuro che diventeranno tutti dei piccoli poeti
Trasferire la poesia nei bambini e come dare a loro il nettare speciale dell'anima.

Bacione e buon settimana a scuola.
Ciao

Rosalba il 13 ottobre 2010 06:47 ha detto...

Grazie Rosaria, in effetti ne ho di bravini che promettono bene. Sono curiosa di sapere cosa accadrà, se centreremo assieme qualche obiettivo.

Buona giornata un bacino

 

Lettori fissi

Chi sono

Le mie foto
"Si impara scambiando conoscenza"

Crescere Creativamente: per bambini e non solo Copyright © 2009/2012 Gadget Blog is Designed by Ipietoon Sponsored by Online Business Journal

Questo blog è visibile in maniera ottimale con IE7 - IE8 - Firefox

Privacy Policy and Disclaimer e Licenze