di Maestra Rosalba

martedì 27 settembre 2011

Geografia terza e quarta Primaria: Il geografo e i suoi aiutanti

Già lo scorso anno abbiamo visto che la classe terza coincide con l'inizio dello studio individuale.
Per facilitare gli alunni nello studio, le mappe,  spesso riportate anche nei libri, aiutano a visualizzare sinteticamente i contenuti:  il bambino le può utilizzare come traccia per lo sviluppo di un semplice discorso. 
La geografia è un argomento che si presta molto all'esperienza delle prime mappe, perchè le definizioni non sono ancora articolate e il bambino per un significato non deve andare a cercare concetti elaborati, ma frasi ancora semplici.
L'importante è cercare fin d'ora abituare i bambini a riferire frasi complete, abbandonando le risposte fatte di una singola parola.
Nel file in download di questo post, propongo la realizzazione di una mappa concettuale sia testuale che visuale. Per facilitare lo studio e la memorizzazione, ad ogni parola corrisponde un'immagine che esprime un concetto.
La mappa visuale aiuta la memorizzazione anche attraverso le immagini. Sarà così più semplice per il bambino mandare a memoria le prime notizie di geografia. 

Come si utilizza
Dopo aver scritto i concetti principali sul quaderno, si può riprodurre in clace la mappa, fornendo ai bambini le foto da ritagliare,  così da poter  abbinare le parole alle immagini.
Si può, in alternativa, realizzare un cartellone per la classe. Per chi dispone della Lim  il file pdf si può proiettare, per mostrare ai bambini lo schema di realizzazione.
Oppure alla lavagna si può disegnare la parte testuale della mappa da far copiare e poi far aggiungere ai bambini le immagini anche da soli, abbinandole alla parola giusta. 
Domande stimolo saranno d'aiuto per chi fa più fatica: di cosa si occupa lo zoologo? Chi si occupa dell'inquinamento?
Senza dubbio la stessa proposta didattica è utile per ricominciare il lavoro in classe quarta, anche come laboratorio geo-espressivo. Se non si vogliono utilizzare le foto i bambini possono produrre loro stessi piccoli disegni.

Download attività laboratoriale La geografia: il geografo e i suoi aiutanti


Articoli correlati per categorie


2 riflessioni:

elisa il 29 settembre 2011 17:18 ha detto...

la mappa...utile strumento per memorizzare e schematizzare nella mente un argomento ..da poco ho fatto conoscere ai bambini questo utile strumento che li ha un po' spiazzati perchè subito hanno pensato alla mappa del tesoro...però si sono appassionati ..le farò realizzare anche per le storie ..e in storia ..con i concetti del tempo..
un caro saluto

Rosalba il 29 settembre 2011 21:04 ha detto...

In seconda sono piccoli, però semplici mappe si possono presentare giusto per familiarizzare con lo strumento. Dalla terza poi si possono usare per lo studio e i bambini le apprezzano molto.
un caro saluto

 

Lettori fissi

Chi sono

Le mie foto
"Si impara scambiando conoscenza"

Crescere Creativamente: per bambini e non solo Copyright © 2009/2012 Gadget Blog is Designed by Ipietoon Sponsored by Online Business Journal

Questo blog è visibile in maniera ottimale con IE7 - IE8 - Firefox

Privacy Policy and Disclaimer e Licenze