di Maestra Rosalba

sabato 7 marzo 2009

Poesia: 8 marzo festa della Donna

Fior di mimosa,
oggi profumi l'aria e in ogni casa
allieti ogni donna single o sposa
***************************
Ma non è la mimosa
che spande il profumo più soave,
nè il giglio, nè la rosa.
DONNA, sei tu la regina dei fiori
che doni luce e colori
a ogni giardino della vita.

Teneri volti di donna,
freschi di giovinezza.
Visi maturi e segnati
di dolce pensosa saggezza.

Quale impulso di immensa bontà
ti spinse quel giorno, Signore,
a creare quell'opera d'amore,
che a fianco dell'uomo ponesti!

Oh, certo, dono migliore
al mondo offrir non potesti,
plasmando quella creatura
di grazia, dolcezza, beltà
che rende gioiosa e felice
ogni stagione, ogni età.

Oh, volti sereni di donna,
degni di stima e rispetto!
Che il giorno della mimosa
duri tutta una vita
e la canzone del cuore
non venga mai spenta o attutita!

- Carlo Poddighe -


Poeta guspinese, ex insegnante elementare, a più di ottantanni tuttora studia e impartisce lezioni di greco, latino, inglese e russo.
Attualmente studia aramaico e ebraico: dichiara di voler morire mentre studia ebraico.
Nell'area download trovate altri contenuti simili scaricabili
§§§§§§§§§§§§§§§§


Articoli correlati per categorie


4 riflessioni:

elisa il 7 marzo 2009 16:15 ha detto...

Bellissima poesia e complimenti al poeta di cui non sapevo l'esistenza. Dà, della donna un'immagine bellissima! chissà se tutti la pensano così! Però ce li prendiamo lo stesso questi bei versi, che ci fanno onore e ci rendono merito.
benchè non sia amante della festa commerciale, onoro le donne , tutte, che si dedicano con passione, sacrifio e dedizione alla famiglia e al lavoro. Ma non dimentico le donne che in silenzio soffrono o che si dedicano a far del bene...e questo vale anche per gli uomini...( per prima ricordo sempre mia madre quando si parla di donne ,ma credo che sia il pensiero di tutti..)
auguri anche a te e a tutte coloro che passano di qua
un bacio

Rosy il 7 marzo 2009 17:52 ha detto...

Un augurio anche a te Elisa e alla donne che hai vicino.
Un pensiero alle nostre mamme, che sono di una generazione che ha consciuto ancora, oltre l'impegno e la dedizione, la fatica fisica.
Si credo che lo sguardo del poeta è quello che meglio descrive cosa siamo, è lo sguardo più lieve, non dà giudizi o ricette facili per la nostra affermazione, ma semplicemnte guarda, affascinato dal nostro modo di essere.
Io propendo per una festa della riflessione, meglio se interiore o poco urlata. Sono per le piccole vittorie quotidiane, e rivendico il lavoro di cura, che noi maestre facciamo anche a scuola!
Un augurio a tutte

danila il 8 marzo 2009 01:32 ha detto...

una poesia semplicemente splendida, che donano alla donna una bellissima immagine.Anche io penso a una grande donna e cioè mia madre che con grandi sacrifici e dedizione si è sempre dedicata alla famiglia e al lavoro. e allora auguri a tutte le donne! Danila

Rosy il 8 marzo 2009 13:36 ha detto...

Auguri anche a te Danila!!
Buona Domenica

 

Lettori fissi

Chi sono

La mia foto
"Si impara scambiando conoscenza"

Crescere Creativamente: per bambini e non solo Copyright © 2009/2015 Gadget Blog is Designed by Ipietoon Sponsored by Online Business Journal

Questo blog è visibile in maniera ottimale con IE7 - IE8 - Firefox

Privacy Policy and Privacy e Cookie