di Maestra Rosalba

lunedì 4 maggio 2009

I suoni Sci e Sce

Con l'aumentare del caldo mi sono resa conto che nonostante i periodi di interruzione delle attività didattiche, siamo tutti abbastanza stanchi: bambini e insegnanti. In questo mese l'ideale sarebbe riprendere i contenuti già fatti e consolidarli. Per fortuna, durante i mesi freschi non ci siamo risparmiati e ora ne traiamo vantaggio, affrontando le cose con calma. Fare scuola presume un calcolo esatto dei periodi, saper quali sono quelli nei quali mettere più lena, e riconoscere i periodi in cui occorre allentare e dare tempo soprattutto con i bambini dei primi due anni della scuola Primaria che risentono del caldo e della fatica precedente. Avere sempre una visione d'insieme delle cose, avere un progetto ben delineato, ma saper anche navigare a vista, saper approfittare dei momenti contingenti.
Ora non solo siamo stanchi ma siamo pure decimati dall'influenza che da noi arriva molto in ritardo rispetto ad altre regioni. Catturare l'attenzione dei bambini è quindi più difficile, mantenerla poi un impresa vera e propria. Occorre fare appello a tutto il proprio entusiamo e a volte non basta.
Ecco un dettato con i suoni Sci e Sce per fare un piccolo ripasso e ricordare ai bambini cose già viste da un pò. Dopo il dettato, si può rileggere la filastrocca e invitare i bambini a trovare altre frasi anche in rima e giocare coi suoni, le parole e formare frasi nuove. Disegnare poi tanti pesci e bisce colorati, cosi da dare modo ai bambini di non dover stare tanto tempo a scrivere.

Un piccolo pesce scivola
cercando una tana piccola
incontra una biscia a strisce
dall'aria un pò infelice
decide di essere amica di quella
piccola biscia a strisce.

I disegni possono essere utili per fare un bel disegno alla lavagna o darli da copiare ai bambini, magari riscostruendo l'ambiente marino della filastrocca.

I disegni li ho prelevati dal sito Bambini in fattoria e da Megghy.com


Articoli correlati per categorie


3 riflessioni:

rosy il 4 maggio 2009 20:34 ha detto...

Rosy,eccomi! grazie dell'invito, il tuo blog Claudia lo ha nei preferiti e lo visita, come la nonna! Ti abbraccio Buona serata e grazie

Rosy il 4 maggio 2009 21:36 ha detto...

Ciao care Rosy e Claudia, gli esperimenti sono facili facili stavolta, i miei alunni li hanno fatti ripetere anche ai genitori. Me lo raccontava oggi un papà.
Buona scienza e un abbraccio ad entrambe

rosy il 6 maggio 2009 00:24 ha detto...

Buona notte!

 

Lettori fissi

Chi sono

Le mie foto
"Si impara scambiando conoscenza"

Crescere Creativamente: per bambini e non solo Copyright © 2009/2012 Gadget Blog is Designed by Ipietoon Sponsored by Online Business Journal

Questo blog è visibile in maniera ottimale con IE7 - IE8 - Firefox

Privacy Policy and Disclaimer e Licenze