di Maestra Rosalba

giovedì 16 dicembre 2010

Unità Didattica Il Testo Informativo: Origini E Tradizioni Di Natale

Le festività Natalizie così sentite dai bambini, perchè i primi e più coinvolti non solo dalle famiglie ma anche dai media, possono essere affrontate da più punti di vista, conoscerle significa cogliere anche l'aspetto delle tradizioni e di intreccio delle origini. Non solo la scuola  propone un punto di vista alternativo agli aspetti eccessivamente consumistici come detto qui, ma offre anche una panoramica delle tradizioni e delle origini di questa festa così amata e spesso così discussa. La scuola  diventa anche un terreno neutrale di confronto, mirato alla conoscenza piuttosto che al semplice replicare di gesti che hanno origine e collocazioni geografiche precise. L'abete, Babbo Natale, il calendario dell'Avvento e la stessa celebrazione del Natale da dove ci giungono, sono sempre state così? Le tradizioni sono tutte uguali o vi sono differenze legate al territorio?

Con questa unità didattica abbiamo tentato una prima risposta, per confrontarci poi sulle usanze familiari, continuare con una riflessione personale su cosa è il Natale per ciascuno di noi e finire con la poesia che trovate qui.

L'attività didattica si compone dei seguenti piccoli paragrafi:
Il Natale tra la tradizione e la modernità:
I racconti dei vangeli
Il Natale nei paesi non cristiani
Le tradizioni natalizie
Il presepe
L'albero di Natale
Babbo Natale
Il calendario dell'Avvento
Le tradizioni legate al cibo
Le tradizioni della mia famiglia
Il Natale prima del cristianesimo
Per me il Natale è...
Cosa è un testo informativo



Articoli correlati per categorie


2 riflessioni:

gturs il 16 dicembre 2010 21:48 ha detto...

Ciao Rosalba, passare dalle tradizioni per conoscere al meglio una festività o una ricorrenza, trovo sia la strada migliore. Sai quanto sia legata a questo aspetto. La storia, se la si conosce, ci permette di capire meglio il luogo in cui viviamo. Ciao e lieta serata. Roberta.

Rosalba il 20 dicembre 2010 16:01 ha detto...

Roberta, mi sono accorta ora di non aver risposto al tuo commento :-) Diaciamo che restare nel campo delle tradizoni ci permette di trattare le informazioni in maniera più laica. I bambini hanno così punti di vista differenti e maggiori opportunità di farsi in seguito, un opinione personale sugli eventi.

Grazie e a presto Roberta

 

Lettori fissi

Chi sono

Le mie foto
"Si impara scambiando conoscenza"

Crescere Creativamente: per bambini e non solo Copyright © 2009/2012 Gadget Blog is Designed by Ipietoon Sponsored by Online Business Journal

Questo blog è visibile in maniera ottimale con IE7 - IE8 - Firefox

Privacy Policy and Disclaimer e Licenze