di Maestra Rosalba

martedì 18 gennaio 2011

Scienza Express: Una Casa editrice Che E' Anche Un Progetto

Mi piace iniziare così, con questo titolo, ciò che sto per raccontarvi su Scienza Express, la casa editrice on-line che si rivolge tutti: coloro che i libri li voglio acquistare e leggere e coloro che li scrivono e vorrebbero vederli pubblicati.
Non che le altre case editrici un progetto non lo abbiano è che quelli di scienza Express lo hanno esplicitato con un Manifesto e leggendolo si capisce subito che l'idea tutta rivolta al racconto dei fatti di scienze, al supporto nella didattica e alla sua diffusione, ma anche a tutto ciò del quale si può ragionare intorno alla scienza, avvicina tutti di fatto abbattendo la distanza tra editore e lettore. Come? Mettendosi in gioco alla pari e invitando un pò tutti nel difficile compito (ahinoi) di riappropriarci della lettura come fatto consapevole finalizzato alla (ri)costruzione di un sapere scientifico accurato che lo allontani dalle false credenze portate dalla malainformazione.

Per gli insegnanti
Gli insegnanti, dalla materna all’università, sono la frontiera tra i cittadini e la lettura. A nostro modo di vedere, il sistema educativo deve tendere a far crescere la passione e l’abitudine alla lettura.
A fianco di questo ci sono le scienze e il pensiero razionale che devono essere costantemente trasmessi alle giovani generazioni.
Vogliamo che gli insegnanti abbiano gli strumenti per lavorare e, prima ancora, per “pensare informati”, con la facilità di accesso ai libri e alle risorse online che la loro professione si merita.

Le prime pubblicazioni sono imminenti, è possibile sostenere la casa editrice acquistando tutti i volumi di prossima pubblicazione con un notevole risparmio e come azione concreta di sostegno al progetto editoriale.

Le risorse per la scuola
Di particolare interesse per gli insegnanti la sezione Scuola 2.0, al cui interno si trovano i libri dedicati alla scuola Infanzia e Primaria, che speriamo veder arricchiti di ulteriori contribuiti, perchè nella scuola e in particolare nell'ambito dell'insegnamento delle scienze, c'è una fame notevole di contenuti da sperimentare con gli alunni, organizzati trasversalmente alle discipline, che tengano altresì conto del fatto che in tali scuoli non esistono laboratori dedicati, ogni attività va pensata e costruita come se dovesse essere fatta a casa, con materiali di recupero e in totale sicurezza.

e c'è pure la pagina su feisbuc


Articoli correlati per categorie


4 riflessioni:

ele il 18 gennaio 2011 23:18 ha detto...

cara rosalba, un commento solo per dirti che sono passata di qui, che trovo il tuo sito davvero molto bello e interessante e che da oggi è tra i miei preferiti! grazie per tutte le informazioni che dai!ciao, ele

Rosalba il 19 gennaio 2011 07:48 ha detto...

Ele ti ringrazio di ciò, ricambierò nel mio blog roll. Ho visitato il tuo blog e l'ho trovato molto gradevole!
A presto e grazie

Chiara il 19 gennaio 2011 21:25 ha detto...

che bella idea.
Rosalba conosci già i libri della Editoriale Scienza?
guarda il sito e dal vivo sono ancora meglio!

http://www.editorialescienza.it/home.do?action=welcome

un saluto con nebbione milanese

Rosalba il 23 gennaio 2011 16:21 ha detto...

Ciao Chiara anche io l'ho trovata un idea interessante, i libri dell'editoriale Scienza li avevo recensiti tempo fa e sono veramente fatti bene per l'utilizzo che ne facciamo noi a scuola.

Grazie (qui freddo, la nebbia è passata invece)

 

Lettori fissi

Chi sono

La mia foto
"Si impara scambiando conoscenza"

Crescere Creativamente: per bambini e non solo Copyright © 2009/2015 Gadget Blog is Designed by Ipietoon Sponsored by Online Business Journal

Questo blog è visibile in maniera ottimale con IE7 - IE8 - Firefox

Privacy Policy and Privacy e Cookie