di Maestra Rosalba

mercoledì 11 marzo 2009

L'apostrofo

Per iniziare le attività che portassero a comprendere, in classe prima, in base a quale logica si utilizza l'apostrofo, io e la collega abbiamo utilizzato questa pagina dal libro operativo della Juvenilia "Grammatica in cartella".
E' un buon testo che offre molti spunti per esercizi da proporre a scuola. La presenza di internet e di tanto materiale non sostituiscono il classico libro di esercizi; la cosa da non fare è dare queste schede senza adattarle prima ai bambini e alle attività. Anzi noi ne abbiamo diversi da consultare e di solito scegliamo le attività che ci sembrano più idonee, più chiare e anche più divertenti.

A questo testo abbiamo apportato una piccola modifica eliminando il riferimento alle parole tronche, a nostro avviso è prematuro introdurre assieme i due concetti, meglio separare. Pertanto abbiamo omesso una frase e fatto un dettato con riferimento esclusivo alla sparizione della vocale nell'articolo.Poi abbiamo fatto eseguire il disegno sul quaderno e dato la seguente indicazione, come il libro ci suggeriva..... "Ora fai come l'ochetta"

Dal posto ciascun bambino ha proposto una parola con l'articolo completo su cui far scomparire la vocale sostituita poi dall'apostrofo e integrata dal disegno (come sopra).
Come prima spiegazione ci pareva sufficiente, in una prossima attività vedremo come con una serie di domande abbiamo introdotto il concetto di femminile e maschile.

****************************



Articoli correlati per categorie


0 riflessioni:

 

Lettori fissi

Chi sono

Le mie foto
"Si impara scambiando conoscenza"

Crescere Creativamente: per bambini e non solo Copyright © 2009/2012 Gadget Blog is Designed by Ipietoon Sponsored by Online Business Journal

Questo blog è visibile in maniera ottimale con IE7 - IE8 - Firefox

Privacy Policy and Disclaimer e Licenze