di Maestra Rosalba

venerdì 18 marzo 2011

Unità didattica: Giochi con l'acqua, si mischia o non si mischia?

L'acqua è un tema così importante nei contenuti della scuola Primaria da essere proposto in maniera ricorsiva nei diversi anni di scuola. Gia in prima e seconda è possibile fare i primi accenni e da qualsiasi parte si decida  di partire: ciclo dell'acqua piuttosto che dalla sua descrizione come elemento si può essere sicuri di non sbagliare. Io ho scelto la seconda possibilità secondo lo step che segue. L'attività è proponibile anche alla scuola infanzia come gioco, con ridottissime spiegazione. Ai bambini il compito di raccontare cosa osservano.

Step 1
Porre del domande ai bambini e lasciare che si esprimano, ovviamente le risposte sono indotte con il ragionamento, perchè i bambini le cose le sanno anche ma non ci hanno mai riflettuto, ovviamente man mano che si procede è bene che si segnino tutto sul quaderno. Si può usare la Lim o la lavagna tradizionale per comporre i testi da copiare mentre si elaborano.  

Cosa è l'acqua
L'acqua è un liquido, si può bere, si usa per lavarsi, per innaffiare le piante, si adopera per le pulizie di  casa.

Com'è l'acqua
L'acqua è trasparente. Possiamo trovarla in forma liquida, in forma solida (ghiaccio) e in forma di vapore (nuvole).

Dove si trova l'acqua
L'acqua si trova in mare, nei laghi, nei fiumi, negli stagni allo stato liquido. Si trova nei ghiacciai (polo Nord e polo Sud e nei ghiacciai perenni delle montagne) allo stato solido. Si trova infine, sotto forma di vapore acqueo nelle nuvole.

L'acqua è in ciò che mangiamo
L'acqua si trova negli alimenti, nella frutta, nella verdura, nella carne, nel pesce e perfino nel pane, perchè l'acqua è usata per impastare la farina. Essa rimane nel pane anche dopo la cottura tant'è vero che se noi lasciamo un pezzo di pane all'aria dopo qualche tempo comincia a diventare duro e secco, perchè l'acqua che c'è dentro evapora.

L'acqua è  dentro di noi
L'acqua non si trova solo fuori di noi. Essa è una parte fondamentale del nostro corpo. Infatti il nostro corpo è fatto in gran parte di acqua. Anche il corpo degli animali ha tantissima acqua.

Possiamo ora dire che l'acqua è il simbolo della vita, senz'acqua non si può vivere ed essa è ovunque.

Step 2
Dopo aver preso in esame questi aspetti e aver scritto suppergiù quanto sopra,  si può passare ad un fase pratica di sperimentazione con l'acqua. Cioè scoprire come l'acqua interagisce con altre liquidi o sostanze solide.

Occorrente:
Acqua, bicchieri trasparenti o contenitori riciclati. Liquidi quali: alcool, detersivo colorato, coca-cola, olio. Sostanze solide quali: zucchero, sale, farina e caffè in polvere (non solubile).
Serve il quaderno per la registrazione dei dati. Potete fare il lavoro per gruppi o solo dimostrativo, tanto i bambini ci riprovano a casa (mamme permettendo).

La prima registrazione è una descrizione di cosa accade, iniziate a far utilizzare ai bambini il linguaggio della chimica, poi si andrà a ritroso spiegando cosa accade, utilizzando il dato visivo.
Noi abbiamo usato i simboli aritmetici più e uguale, e assaggiato di volta in volta ciò che era commestibile.
- Acqua + coca-cola = Il liquido è più chiaro, ha meno bollicine, il sapore è più leggero della coca-cola normale. Abbiamo ottenuto una bevanda più leggera della coca-cola, cioè diluita.  

- Acqua + alcool = L'alcool si disperde nell'acqua mischiandosi completamente, l'acqua diventa leggermente rosa.

- Acqua + detersivo per pavimenti = Abbiamo ottenuto un detersivo più leggero, cioè meno concentrato. Aditado il detersivo concentrato produce più schiuma, quello diluito di meno. Il detersivo del flacone ha un colore più scuro.

- Acqua + olio = Non abbiamo ottenuto nulla perchè acqua e olio non si mischiano, l'olio galleggia nell'acqua. Rimane in sospensione,  separato dall'acqua.

Ora proviamo a sciogliere in acqua le sostanze solide.

- Acqua + zucchero = Lo zucchero si scioglie e l'acqua che prima era insapore diventa dolce. Se continui ad aggiungere sale sopo un pò smette di sciogliersi. La soluzione di acqua e zucchero diventa satura.

- Acqua + sale = Anche il sale si scioglie, l'acqua diventa salata. E succede come per lo zucchero, ad un certo punto non si scioglie più.

- Acqua + farina = La farina non si mischia del tutto all'acqua, che assume un colore biancastro. La farina rimane sospesa in acqua.  Dopo un po' di tempo la farina precipita sul fondo. Se si ha la pazienza di aspettare ancora un po',  la farina si deposita tutta sul fondo e l'acqua pian piano torna lucida.

- Acqua + caffe macinato = Il caffè galleggia nell'acqua che si colora di marrone. Un parte del caffè precipita sul fondo e il resto rimane a galla. Il caffè non si scioglie, rimane sospeso nell'acqua, ma sicuramente rilascia il colore nell'acqua.

Step 3 
Ora è possibile registare i dati in tabella, con tutte le osservazioni.

Step 4
In una seconda e ultima tabella si può rilevare quali miscugli hanno dato origine a soluzioni e quali a sospensioni. A questo punto dovrebbe essere chiaro ai bambini cosa è una sospensione e cosa un soluzione.

Nel file in download che contiene tutta l'attività didattica, si trovano tutti gli step, i contenuti, le foto e le tabelle da stampare e completare.

Sull'acqua in questo stesso blog potete trovare i seguenti argomenti ai relativi link:
e-book In una goccia d'acqua: conoscere e sperimentare l'acqua
bolle di sapone
sperimentare la formula dell'acqua


Articoli correlati per categorie


2 riflessioni:

lella il 19 marzo 2011 16:54 ha detto...

ciao cara,grazie sempre per il tuo prezioso contributo.
Non nego che quando trovo spunti,idee o materiale per affrontare un argomento, salvo la pagina e la riapro al momento opportuno.
E' permesso vero?
Gli argomenti son sempre quelli nelle classi,ma sai bene che basta avere un imput diverso da quello usato regolarmente per apparire tutto magicamente nuovo.
E l'acqua è arrivata proprio al momento giusto!
un abbraccio
Lella

Rosalba il 24 marzo 2011 15:10 ha detto...

Lella certo che è permesso, ciascuno può salvare le pagine e leggerle quando ha tempo.

Capita anche a me di trovare spunt iinteressanti e così di inventarmi anche qualcosa di nuovo per le attività!

Un bacio grande

 

Lettori fissi

Chi sono

La mia foto
"Si impara scambiando conoscenza"

Crescere Creativamente: per bambini e non solo Copyright © 2009/2015 Gadget Blog is Designed by Ipietoon Sponsored by Online Business Journal

Questo blog è visibile in maniera ottimale con IE7 - IE8 - Firefox

Privacy Policy and Privacy e Cookie