di Maestra Rosalba

giovedì 7 aprile 2011

Decoupage Sui Gusci D'Uovo

Abbiamo parlato già della versatilità del guscio d'uovo, con il quale realizzare infinite decorazioni, rivolte ad adulti e bambini qui e qui. Questa volta la mia proposta è un decoupage con i gusci, oltre a pochi semplici materiali, si realizzano con un po' di pazienza e pochissima spesa.

Dovendo scegliere se decorare le uova vere e le uova di plastica o polistirolo, io propendo per la prima ipotesi.  In tutte le famiglie le uova si consumano settimanalmente e vuotandole con un po' di tempo e calma, si possono mettere da parte i gusci per abbellire il tavolo e dare un tocco primaverile. E se avete bambini per casa non c'è nulla di più bello che usare materiali naturali e soprattutto realizzare i propri manufatti con ciò che si ha a disposizione a casa. Meglio se si riutilizza ecco.

Occorrente:
- gusci d'uovo vuotati del contenuto e ben lavati,
- colla vinilica,
- coloranti per alimenti in polvere,
- tovagliolini per decoupage,
- vernice trasparente ad acqua o flatting.

Ora seguite queste istruzioni passo passo:

- Vuotare le uova, con un coltello appuntito fare due buchini (assicurarsi di rompere anche la pellicina bianca altrimenti soffiate senza riuscire a far uscire il contenuto), soffiare forte e far uscire l'uovo che sarà così utilizzabile in cucina.
- Lavate i gusci sotto acqua corrente e soffiate via l'acqua dall'interno. Ripetete l'operazione un paio di volte e mettete ad asciugare i gusci.
- In un piattino versate la colla vinilica, se è troppo densa diluitela appena con qualche goccia d'acqua, aggiungete il colorante alimentare (io ho usato il giallo) e mescolate benissimo. Mettete l'uovo su un piattino, in alternativa infilatelo in uno spiedino di legno e verniciatelo. Fate asciugare benissimo.  
- Preparate i decori, strappando il velo decorato del tovagliolino e isolando i motivi.
- Preparate altra colla vinilica miscelata con poche gocce d'acqua.
- Quando l'uovo è asciutto, posarvi sopra i motivi e spennellare sopra la colla delicatamente e fissando il disegno.
- Fare asciugare di nuovo senza toccare.
- Quando è asciutto lucidare con una vernice brillante ad acqua o con flatting.

Ed ecco qualche immagine durante e alla fine del lavoro


Meraviglia da tenere in mano.
Ci proverete?



Articoli correlati per categorie


2 riflessioni:

gturs il 7 aprile 2011 22:11 ha detto...

Sono proprio una meraviglia...quasi quasi ci provo;))
Ciao Rosalba, Roberta

Rosalba il 18 aprile 2011 22:01 ha detto...

Grazie Roberta :))

 

Lettori fissi

Chi sono

La mia foto
"Si impara scambiando conoscenza"

Crescere Creativamente: per bambini e non solo Copyright © 2009/2015 Gadget Blog is Designed by Ipietoon Sponsored by Online Business Journal

Questo blog è visibile in maniera ottimale con IE7 - IE8 - Firefox

Privacy Policy and Privacy e Cookie