di Maestra Rosalba

lunedì 4 giugno 2012

Merito: alla fine ne resterà uno solo

Non vorrei fare la parte di quella che non ha capito nulla, perché a scuola si sa c'è sempre quello che fa la parte di chi non ha capito nulla e d'altra parte non vorrei neppure fare la parte di quella che non gli piace niente di ciò che viene proposto per la scuola. 
Giusto pochi giorni fa ho raccontato di questa stupidaggine qui, un po' anche per ridere perchè in realtà è improponibile, solo che sembra quasi un sogno, ché uno legge "riforma" e poi si vede spiattellare una specie di premio della bontà, anzi no che dico: premio del merito
Io sono anche d'accordo sul fatto di premiare i meritevoli, è che mi pare si farà fatica a premiarne uno per ogni scuola, a meno che dopo averne individuato un gruppo non si proceda per estrazione a sorte, oppure si analizzi tutto il curriculum a partire dalla scuola infanzia e si faccia la media dei risultati ottenuti.
Sicuramente ho capito male e non è uno studente per ogni scuola,  magari si intendeva tutti quelli che in una data scuola hanno preso un dato voto e non necessariamente solo quelli che hanno preso centoelode, per esempio a partire da novanta che è già un bellissimo risultato e che lo vorrebbero in tantissimi. 
Tantissimi che invece non lo prendono perchè magari anche se hanno fatto tutto bene durante tutti gli anni, hanno sbagliato qualcosa in questo esame di stato. Può succedere di sbagliare o di fare un orale così così. Perché anche quelli bravi sbagliano. 
Eppoi non vorrei neppure che il centoelode, siccome si potrà premiare un solo meritevole, ecco, si finisca per darne uno solo per ogni scuola, così nessun altro è geloso e così nessuna commissione dovrà provvedere a eleggere nessuno e scegliere tra quattro, cinque centoelode
Io non me lo figuro un gruppo di docenti che deve scegliere uno solo tra pochi studenti (perchè i centoelode sono sempre molto pochi ma a quattro, cinque per scuola ci si arriva) che hanno preso tutti lo stesso voto.
In caso di parità poi toccherà votare ancora e votare ancora fino a quando ne resterà  uno solo. Si proprio come Highlander.
Suvvia Ministro Profumo poteva farsi venire qualche idea più brillante per premiare il merito. Lo so che lei risponderà che questa è una riforma sottozero, pardon a costozero, allora faccia così agli studenti meritevoli gli dica che gli offre un gelato, si fa prima sa. Così non dovrà neppure pagare le ore aggiuntive per la riunione di commissione.




Articoli correlati per categorie


2 riflessioni:

mygenomix il 4 giugno 2012 17:41 ha detto...

Ciao Rosalba, volevo solo segnalarti che il ministro Profumo ha dichiarato oggi pomeriggio questa cosa: "Io non so chi abbia fatto girare questi preliminari della riforma, pero' questo non ha nulla a che vedere con la soluzione"

Non so in cosa consisterà la vera riforma, ma spero che sia in grado di favorire la meritocrazia senza generare una scuola fatta di élite! Secondo me, l'assenza di meritocrazia in Italia è un problema, ma è un problema che si fa sentire soprattutto più avanti, dal momento in cui si esce dall'università.

Rosalba il 4 giugno 2012 17:48 ha detto...

Ciao ti ringrazio, magari è qualcosa che si è inventato Repubblica (ho aggiuto il link così si può leggere la fonte), però considerato il putiferio che si sta prospettando non mi stupirebbe una veloce retromarcia, anche perchè si tratta di uno scivolone non da poco, tra l'altor mi piace ricordare che in altri paesi europei l'ingresso ai musei è gratuito per tutti gli studenti, così per citare uan delle tante cose che verrebbero concesse ai pochi meritevoli di questa nostra scuola Italiana.
Concordo con te e infatti l'ho scritto: non sono contraria alla meritocrazia, ma l'highlander del merito mi fa sorridere non poco.

 

Lettori fissi

Chi sono

La mia foto
"Si impara scambiando conoscenza"

Crescere Creativamente: per bambini e non solo Copyright © 2009/2015 Gadget Blog is Designed by Ipietoon Sponsored by Online Business Journal

Questo blog è visibile in maniera ottimale con IE7 - IE8 - Firefox

Privacy Policy and Privacy e Cookie